Pescatore di punta

Il fuoco è una forza estremamente distruttiva. Quando trova le sostanze sensibili alla combustione sulla nostra strada, le sottopone alla completa distruzione. Il processo di combustione non pianificato può ottenere quasi tutti i materiali che conosciamo: solidi, liquidi e gas. In relazione al prodotto da bruciare al fuoco, vengono utilizzati altri agenti estinguenti. Il più alla moda è l'acqua. Tuttavia, non tutti gli esempi possono essere utilizzati. Gli incendi e le polveri sono spesso usati negli incendi.Un fatto meno interessante è giocare a vapore per sopprimere il fuoco e inibire la sua espansione. La minore popolarità della coppia deriva liberamente dal presente, che i ricchi lo trattano solo in interni chiusi anche per estinguere solo certi incendi. Il vapore come materiale di estinzione non è utile per estinguere le foreste in fiamme, ad esempio. Questo non significa che non possa essere usato quando si estingue il legno che brucia. Il vapore è una soluzione efficiente, tra l'altro, durante gli incendi in luoghi di persone per l'essiccazione del legno, tuttavia, la dimensione di queste impostazioni non può essere di 500 metri quadrati.Il processo di tempra del vapore consiste nell'applicarlo sotto pressione nell'area del fuoco. Grazie a ciò, i gas infiammabili che si muovono nella sua regione sono sottoposti a diluizione, la concentrazione di ossigeno diminuisce, il che a sua volta impedisce il suo sviluppo e dopo pochi minuti l'incendio si spegne. Una coppia è associata non solo a estinguere fuochi di oggetti solidi, ma anche a liquidi e gas. E in questi fatti, il fuoco deve essere sparso solo su un quadrato chiuso. Nella regione aperta, il vapore acqueo perde la sua efficacia come sostanza antincendio.