Marcatura di aree pericolose

Dato che alla fine dell'Unione Europea erano in vigore nuove norme di sicurezza, si è deciso di armonizzare le normative. Sono stati introdotti requisiti ATEX citati nel successo di zone e dispositivi potenzialmente esplosivi per attività in campi contemporanei. La fine di queste modifiche è la massima minimizzazione del rischio, ovvero la sua completa eliminazione, che si lega all'uso di merci in aree in cui potrebbe esserci un rischio di esplosione, ovvero zone EX.

Flexa Plus New

I requisiti EX, e più in particolare la direttiva, definiscono i requisiti a cui un prodotto deve conformarsi, che è indicato per la somministrazione in superfici potenzialmente esplosive. Lo scopo principale del metodo è standardizzare le procedure di conformità dei dispositivi e dei metodi difensivi nelle attuali zone a rischio di esplosione e garantirne la libera circolazione all'interno dell'Unione europea.Queste informazioni riguardano tutti i dispositivi elettrici e non elettrici e i sistemi di protezione che saranno raccomandati nelle aree a rischio di esplosione. I requisiti ATEX si applicano ai dispositivi di sicurezza, controllo e correzione che verranno portati al di fuori di atmosfere potenzialmente esplosive. Non richiedono funzioni indipendenti, ma aumenteranno la certezza di essere strumenti e metodi protettivi che verranno utilizzati lì.La direttiva definisce inoltre come dimostrare la conformità del prodotto ai requisiti ATEX. I prodotti che soddisfano queste esigenze, vale a dire norme armonizzate con consulenza, devono comunque soddisfare i suoi requisiti essenziali. L'uso dei valori non è una necessità obbligatoria, ma lo è la stessa procedura di conformità. Si tratta di conformità in linea di principio da parte di una persona che cammina sulla base di una notifica fornita dalla Commissione europea. Possono verificarsi deviazioni, ma nel caso di dispositivi elettrici di categoria tre e dispositivi non elettrici di categoria due e tre.Se si applicano queste eccezioni, in questo esempio la dichiarazione di conformità può essere emessa dal produttore di questo dispositivo senza la partecipazione di un organismo notificato. Tuttavia, i requisiti sono rispettati e il produttore sarà esposto in tale forma per l'immissione sul mercato del suo prodotto.Quando si tratta di requisiti importanti, quindi sono possibili la certificazione di apparecchiature elettriche e non elettriche, l'autocertificazione, i requisiti per le posizioni lavorative e il funzionamento sulla piazza dell'Unione europea in una misura obbligatoria che ha anche un carattere significativo.