L obbligo di registratori di cassa per le start up

Insieme alla legge sull'IVA, l'obbligo di avere un registratore di cassa ha tutti gli imprenditori che svolgono servizi o effettuano transazioni sulla situazione di persone esterne e agricoltori che contano su base forfettaria. Fino alla fine del 2016, i contribuenti possono anche aver selezionato benefici fiscali senza la necessità di acquisire registratori di cassa.

Se non è necessario avere un registratore di cassa.Il regolamento stesso, che obbliga alla fine del 2016, si basa sulla previsione che un imprenditore il cui fatturato annuo nell'esercizio contabile precedente non superi i 20.000 PLN netti non è tenuto a registrare le vendite mediante l'emissione di entrate fiscali. Nel caso di società che hanno intrapreso la pratica nel corso di un anno di regolamento, il limite di 20.000 zloty dovrebbe essere convertito in proporzione ai primi mesi di pratica nelle possibilità dell'anno.

Registratore di cassa - quando avviare la registrazione della vendita.Negli anni 2015 - 2016 le aziende che vogliono emettere ricevute, apparso imprenditore successive, tra cui garage, specialisti e dentisti, parrucchieri e saloni di bellezza, società di catering o avvocati che non iniziano il loro aiuto in aereo. Con l'eccezione dei servizi di ristorazione altri imprenditori sono per la pulizia obbligo vendendo immediatamente denaro finanziario fine, mentre la società dice che il limite di 20 mila circolazione, può raggiungere il registratore di cassa per lo sviluppo di due mesi dopo il passaggio di questo prestito. Questo di tale obiettivo nel 2016 vale anche per gli imprenditori, che tipo di biglietti di offerta per i pullman di viaggio con una paga opportunità per loro in quella soluzione di contanti e gli imprenditori, che contava sulla piattaforma delle fatture per i servizi resi al lavoro degli individui, l'anno non imposta più di 50 fatture per un massimo di 20 destinatari.

Indipendentemente dal fatturato, il legislatore ha creato un catalogo di prodotti le cui vendite, ovviamente, devono essere documentate con una ricevuta di cassa. I prodotti citati includono: vendita di gas liquefatto, pagine per motori e gli unici motori, rimorchi e semirimorchi, macchina fotografica, materiali in metallo prezioso, profumi, bevande alcoliche e prodotti del tabacco.