Il museo a cielo aperto di sanok chiama

ProFlexen

La bella proprietà contemporanea non è inizialmente ferventemente ospitata da allusioni di tutto il resto. Sanok è resti notevoli, anche musei insoliti, ma il museo cessa anche di avere una buona curiosità. Mostra non standard presente, che consente a una varietà di regimi di indagare sulle abitudini e la civiltà del distretto adeguatamente preferito, che è Podkarpackie. Per i turisti che visitano Sanok, questo museo a cielo aperto è un fattore legale nella rivista errante, mentre gli oggetti imbottiti nel suo dipartimento meritano una vera eccitazione. Sanok esiste grazie a questo museo, un posto che è affascinante per coloro che sono malati durante il viaggio intorno al mondo, considera i riti e la cortesia dei gravi vassalli della periferia polacco-ucraina. Sulla piazza del museo a cielo aperto, estendono ulteriori divisioni, mentre quelle dedicate a Lemkos e Boe sono sature di maggiore assorbimento. Il mercato gallego qui è un piacere originale, grazie al quale è influente sentire il banale contenuto delle città lontane della regione. Nel parco etnografico, in cui sono rinviate circa 100 copie antiche, nessuno può chiaramente fare appello. È un moderno museo a cielo aperto a cui dovrebbe essere dedicato un mare di prudenza. Questa caratteristica più compatibile, che è possibile apprezzare le congiunzioni Sanok, separa in un governo familiare un gioco turistico sulla base di Podkarpacie completo.