Filtro dell aria e filtro antipolline

Nella potenza dei settori industriali dobbiamo fare attenzione alla necessità di spolverare la polvere, che crea polvere esplosiva e miscele d'aria. Al momento, costituiscono processi ordinari legati al cambiamento del carbone, del legno nel settore del legno, della biomassa, della polvere organica nel settore alimentare, della polvere nel settore chimico, ecc. Il depolveratore Atex è un separatore esplosivo che è stato realizzato insieme alla direttiva UE Atex.

Per la depolverazione di polveri esplosive e miscele d'aria, contiamo l'attrezzatura e le installazioni complete realizzate secondo la direttiva di base 94 / 9WE ATEX. Sono in grado di essere raccolti per la depolverazione delle polveri che vanno alla classe di esplosione St1 e St2. I nostri progetti di filtraggio hanno categorie 3D. Pertanto, è necessario montarli in tutte le stanze, che sono idonei per l'area non pericolosa e in zone a rischio di esplosione 22.

Per proteggere i dispositivi, abbiamo due metodi principali:

Metodo di soppressione esplosioneQuesta tecnologia utilizza sistemi che agiscono automaticamente all'inizio della pressione di esplosione e disattivano l'esplosione risultante sul nascere. Il corpo è dotato di sensori di pressione che trovano l'esplosione risultante, lo offre alla centrale, che cambia l'avviamento della valvola della bombola con la modalità di spegnimento. Il tempo di reazione del sistema dal rilevare un'esplosione alla sua rimozione è di circa 60 ms. Una soppressione molto intensa dell'esplosione generata impedisce la creazione di un'alta pressione distruttiva.

Metodo di rilievo di esplosioneSi riduce all'uso di tutti i tipi di membrane o pannelli di decompressione che danno la pressione di esplosione dal dispositivo protetto verso l'esterno. Con questa misura, la pressione che rimane nel dispositivo protetto sarà ridotta a un prezzo che non è una minaccia. Utilizziamo diversi tipi di diaframmi tecnici: rotondi o rettangolari, piatti o convessi, dotati di sensore di rottura o meno, realizzati in acciaio al carbonio o acciaio resistente agli acidi. Per curiosità per la dimensione della fiamma dell'esplosione portata all'esterno, è necessario indicare la zona grande nelle zone vicine alla membrana.

Inoltre, l'uso di zone a rischio di esplosione designate all'interno di un'installazione specifica, tutti i suoi gruppi e componenti sono combinati in modo tale che anche loro non siano la base per creare una fonte di accensione di polveri.