Distributore di vetro

Il dispensatore mirato considera il compito di raccogliere polvere e materiale in eccesso. Le sostanze in questione vengono prelevate tra filtri, depolveratori o silos stessi. Il distributore cellulare ha una chiusura molto stretta del contenitore. Tratta i serbatoi che si trovano ad una pressione completamente diversa dalla pressione atmosferica. I dispensatori cellulari devono essere realizzati in acciaio inossidabile. La loro struttura non è difficile, perché il dispositivo in questione è espresso dal corpo, dal rotore e dall'azionamento.

La semplice costruzione consente l'ultimo intervento di manutenzione minimo. L'uso degli strumenti in questione è quasi privo di problemi. Le caratteristiche dei dispensatori cellulari sono, in primo luogo, che consentono la chiusura più stretta del contenitore della polvere. Inoltre, il dispositivo consente l'isolamento della pressione dell'impianto e, in aggiunta, un dosaggio molto delicato del materiale.L'uso dei dispensatori cellulari descritti è il più ampio. Si può parlare qui, tra l'altro, dell'industria chimica, dove i distributori appositamente progettati sono utilizzati per le sostanze in polvere e in polvere. Ma nel settore del legno, i distributori sono associati alla raccolta di trucioli di legno, segatura e polvere. I distributori target nel settore alimentare offrono l'opportunità di dosare il volume di prodotti granulari, frantumati e polverosi. Un altro uso dei dispensatori cellulari consente loro di essere utilizzati, tra gli altri, come filtri a sacco, cicloni e silos.Il funzionamento del dispenser telescopico non è pericoloso. Il materiale allentato che fuoriesce dal serbatoio attraverso l'uscita viene spostato nelle celle tra le pale del rotore nel movimento dell'apertura di uscita.A causa del fatto che ci sono molti modelli sul mercato e molti tipi di distributori cellulari, il loro uso è aperto e sono progettati per produrre molti compiti.